Trofeo Montestella 2011

Trofeo Montestella 2011, Split

Bella gara il Montestella, anche sul percorso di quest’anno che, a parte qualche piccola pecca (alcuni punti strettini per la quantità di iscritti), è davvero bello.

Parto con l’obiettivo dichiarato di arrivare 20cm davanti a GFP, lo marco a uomo. I primi Km sono complicati dal traffico (altissima partecipazione!) e si fa fatica a raggiungere un passo costante.

Quando finalmente il ritmo si stabilizza mi rendo conto che è ampiamente sotto quello che immaginavo di tenere, stiamo viaggiando a 4’30″/Km, la fatica c’è ma non eccessiva.

Passaggio al settimo Km

Intorno al quinto Km veniamo raggiunti da Linus e superiamo una paio di runner con una “respirazione equina” davvero comica.

Usciamo dal parco di Trenno con una buona velocità, le gambe vanno davvero bene e decido di cominciare a spingere qualcosina in più (anche perchè a questo punto Linus deve restare dietro…).

Piccola progressione nel finale dunque, GPF resta indietro di qualche metro, 4’20″/Km per il nono Km e 4’10″/Km (!) per il decimo ed ultimo, con tanto di scatto alla morte per chiudere con margine sufficiente ad annullare ogni possibilità di recupero da parte di GFP.

Risultato super positivo, bella gara, ottima prestazione, chiudo in 45’18”, peccato solo che mi sia sfuggito il PB per una manciata di secondi.

IC 427 – Trofeo Montestella

Visto che per la DJ10 ha portato bene, nuovo post di corrispondenza pettorale – costellazione (in questo caso una nebulosa) per il Trofeo Montestella, penultima tappa del Corrimilano.

E giochiamo anche alla previsione: l’idea è provare a tenere i 4’40″/Km (che mi porterebbero ad un ottimo 46’40”) ma mi accontento anche di un 47′. Certo che (e qui metto le mani avanti) il tempo previsto sembra pessimo …