Che fatica…

Primo allenamento a Milano, giornata di caldo sufficientemente fastidioso per correre ed in più alimentazione a dir poco “idiota” a pranzo che mi ha appesantito da bestia.

Visto l’obbiettivo di velocizzarmi, oggi ripetute: 7×1000 (con recupero di 2′ camminando). L’idea è farle a 4’30″/Km sfruttando l’effetto pianura dopo il mese sui monti. Alla prima mi accorgo che sarà dura, alla seconda mi rendo conto che sarà impossibile farle tutte a 4’30″/Km… rallento un pochino e ne esce questa sequenza:

4’26” – 4’32” – 4’47” – 4’50” – 4’55” – 4’53” – 4’52”

Insomma, il ritmo sostenibile era quello dei 4’50″/Km… verrà la velocità… uuuu se verrà! 😉

2 Responses to “Che fatica…”


  • Ciao, scopro solo oggi il tuo bel blog: complimenti!
    Le ripetute sono faticose (e pallose…) ma sono lavori fondamentali. La velocità verrà di sicuro, ma anche su questi ritmi non sei niente male.

  • Grazie!
    Si è vero sono pallose ma fondamentali, soprattutto quelle lunghe. Ero partito un filo forte ma davvero più di 4’50” non potevo tenere…. e poi faceva veramente caldo!

Comments are currently closed.