Semina e raccolto…

Dopo due settimane di corse in montagna (su pendii non troppo erti per la verità) e di gran fatica per chi come me è abituato alla pianura, oggi ho raccolto i frutti.

Uscito per il “solito” giro di Masera (quello da 12Km) mi son subito sentito bene ed allora ho spinto un pochino. Ne è uscito il mio personale sul giro, migliorando il tempo precedente di ben 6 minuti: 12,30Km @ 5’26″/Km per un totale di 1h6’48”.

Devo dire che sono contento anche perchè non sono per nulla arrivato cotto ed in più ho spinto un sacco sull’ultima salita che l’altra volta mi ha visto “agonizzare”…

6 Responses to “Semina e raccolto…”


  • Tieni conto che le salite si annullano quando il fresco della montagna si fà sentire 😉

  • Bella Cristiano! Vedrai che quando tornerai a Milano ti sembrerà di correre in discesa!

  • Ciao C! , domanda al volo, ma quello che correva ieri sera vestito scuro(con le cuffiette) in zona stazione vigezzina di Domodossola (ore 19.30 circa) eri tu?
    Son passato con un panda verde..

  • Ottimo! Ma qual’è la prima gara che intendi fare quando torni?

  • @inno: si annullano? Sarà ma io le sento sia col caldo che col fresco… 😉

    @lucky: vedremo, al rientro dovrò cercare un pochino di velocità!

    @furio: molto probabile, la descrizione corrisponde ma ero io se correvo verso il croppo (poco dopo ho incontrato un altro podista che correva in direzione opposta, presumo sempre sul giro di Masera perchè l’avevo incrociato a Preglia).
    In ogni caso io ho avuto l’impressione di vederti proprio su una panda verde … quindi mi sa proprio che ero io… la prossima volta gesticolo! 😉

    @tom: non so, non ho ancora deciso. Il 12/9 ci sono il “giro da paura” a casa e la “10Km con un litro” qui a Masera… dipenderà molto da dove sono. E poi, se riesco a far qualche lungo, c’è la Mezza di Monza che mi spiacerebbe saltare…

  • Si andavi verso il Croppo e per un attimo ci siamo guardati.. eri tu!

Comments are currently closed.